Feed RSS

Una nuova guida sulla storia di Acireale a cura dell’associazione “SiciliAntica”: c’è una scheda monografica dedicata alle Terme


Finalmente una buona notizia. C’è qualcuno che, nel certosino lavoro di ricostruzione sulle risorse di cui dispone la città di Acireale, non si dimentica delle Terme di Santa Venera e di Santa Caterina che, invece,  la politica accantona frettolosamente nei programmi di valorizzazione del territorio. L’associazione culturale “SiciliAntica” ha realizzato una pubblicazione sulla storia di Acireale e del suo territorio, realizzata con il contributo (volontario e gratuito) di tre soci: Guido Leonardi, Pinella Musmeci e Rodolfo Puglisi. La nuovissima “Guida di Acireale” (198 pp.) è composta da un saggio introduttivo e da 94 schede monografiche che illustrano tutti i monumenti della città (chiese, palazzi, collegi) ed i diversi angoli del suo territorio (piazze, giardini, frazioni). Il volume è arricchito da 38 immagini, da un elenco cronologico dei principali personaggi storici e da una ricca bibliografia, utilissima per chi voglia approfondire le tematiche trattate. Chi fosse interessato all’acquisto, fanno sapere dall’Associazione, può recarsi presso la sede di SiciliAntica (via Ardita n. 12, vicino chiesa di Odigitria) ogni mercoledì dalle 18 alle 20 (luglio e agosto chiuso) oppure contattare direttamente uno dei soci, Guido Leonardi (guileo@katamail.com).  In tal caso, verrà richiesto un contributo di € 10,00 per la copertura delle spese di stampa sostenute dall’Associazione. Nella guida, ovviamente, si fa riferimento, in una apposita scheda monografica,anche alle Terme e al suo parco (pagg. 129-130), oltre che al (ex) Grande Albergo.  Questa è sicuramente una bella notizia!

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: