Feed RSS

Archivi del mese: febbraio 2012

PD-Ferro: Raciti, non è una bega di pollaio


Riceviamo e volentieri pubblichiamo:

Preg.mo prof. Faraci,
 
La ringraziamo per il rilievo dato dal forum al comunicato del PD di Acireale del 13 febbraio u.s. .
 
Il titolo che il forum ha voluto dare all’aspro confronto che ne è scaturito è stato: “Tornano a beccarsi a distanza il PD di Acireale e Margherita Ferro”.   
 
Ci permettiamo di sottolineare che il Partito Democratico di Acireale:
 
– è l’unica forza politica della Città che si occupa della vicenda delle Terme;
– ha ispirato e proposto, nel corso di un convegno regionale tenutosi ad Acireale, il disegno di legge sul “Riordino del sistema Termale”, una legge quadro regionale che permetterebbe alle nostre Terme un rilancio nell’ottica di un progetto integrato tra sanità e beni culturali;
– segue con attenzione l’iter parlamentare di tale Disegno di Legge con un costante rapporto con il gruppo parlamentare del P.D.;
– in diverse iniziative, documenti e pubbliche prese di posizione ha sollecitato la prof.ssa Ferro a dare conto alla Città :
1) della chiusura, ormai da un anno, degli stabilimenti termali, nonostante le sue assicurazioni contrarie,  in contrasto con gli obblighi derivanti dall’incarico ricevuto;
2) dell’ulteriore esodo del personale, anche specializzato, sostituito a volte con imprese esterne, rendendo di fatto impossibile qualsiasi erogazione di cure termali, mentre ancora pervengono prenotazioni e manifestazioni di interesse da parte di utenza convenzionata da tutt’Italia; 
2) della assenza di trasparenza nella gestione amministrativa della fase di liquidazione;
3) della destinazione del complesso polifunzionale, attrezzato per la riabilitazione ed ancor oggi in gran parte inutilizzato ed in parte concesso a società ed enti che nulla hanno a che fare con il termalismo (per inciso  dal 14 luglio 2010 attendiamo  risposta alla richiesta, regolarmente protocollata, di visita dei locali);
 
Alla luce di quest’impegno condotto per la tutela di un patrimonio sanitario, culturale e turistico della Città di Acireale, la rappresentazione di una bega di pollaio ci è sembrata non appropriata.
 
Con rinnovata stima,
 
Antonio Raciti
Segretario PD Acireale

Annunci

Su Eco delle Aci il ricordo di Pietro Filetti, un amico del Forum sulle Terme


ADDIO PIETRO FILETTI

Il ricordo di Saro Faraci

E’ venuto a mancare improvvisamente l’Avvocato Pietro Filetti, Presidente del Consiglio Comunale di Acireale.

Il Lions Club di Acireale e i Coordinatori del Forum permanente sulle Terme, stringendosi al dolore dei familiari, ricordano signorilità, professionalità, correttezza e senso delle Istituzioni che l’Avv. Filetti ha sempre dimostrato nell’espletamento delle sue funzioni di amministratore pubblico e di Presidente del civico consenso.

In questo ruolo, l’Avvocato Filetti ha dimostrato grande attenzione al problema delle Terme di Acireale, stimolando una presa di coscienza dell’intero Consiglio Comunale che l’ 1 febbraio 2011 votò all’unanimità un ordine del giorno sulle Terme; partecipando al convegno del Lions del 9 aprile 2011 sul termalismo; sostenendo in ben due occasioni (a luglio e novembre 2011) le iniziative del Forum dirette a sensibilizzare il Governo e le autorità regionali.

Proprio all’inizio di quest’anno, il Presidente Filetti aveva scritto una lettera al Presidente della Regione e a numerose altre autorità politiche nazionali, regionali e locali, per sollecitare l’organizzazione di un tavolo istituzionale “ad hoc” sulle Terme.

Con la sua scomparsa, hanno scritto sul sito i due coordinatori Rosario Faraci e Mario Scandura, il Forum ha perso un grande amico e un convinto sostenitore della battaglia per la salvaguardia del complesso di Santa Venera e Santa Caterina.  ”Il tema del termalismo, e particolarmente le sorti delle Terme di Acireale, sono da sempre molto sentite dalla cittadinanza da Noi rappresentata”, iniziava così la lettera del Presidente Filetti indirizzata il 5 gennaio 2012 al Presidente della Regione

Tornano a beccarsi a distanza il PD di Acireale e Margherita Ferro


L’articolo su La Sicilia di Teresa Grasso del 19 febbraio 2012

Il distretto Mare dell’Etna debutta alla BIT


Gli articoli sul Giornale di Sicilia (Raffaele Musumeci, 19 febbraio) e su La Sicilia (Teresa Grasso, 18 febbraio)

La Sicilia (CT1802-CP03-46(bit-maredelletna))

Sviluppo Italia Sicilia cerca consulenti


Sviluppo Italia Sicilia, l’advisor della privatizzazione delle Terme di Acireale e Sciacca, è alla ricerca di consulenti. Clicca qui per il link relativo all’invito ad una manifestazione di interesse.

Terme, le Acque della Salute. Un articolo satirico sul Numero Unico di Carnevale


Terme, le Acque della Salute è il titolo di un articolo satirico apparso sul Numero Unico di Carnevale, insieme alla foto del co-coordinatore Rosario Faraci ritratto quale Giudice del Forum.

Leggi qui l’articolo (72 e 73)

Un ricordo di Pietro Filetti, convinto sostenitore della battaglia per le Terme


E’ venuto a mancare ieri l’Avvocato Pietro Filetti, Presidente del Consiglio Comunale di Acireale. Il Lions Club di Acireale e i Coordinatori del Forum permanente sulle Terme, stringendosi al dolore dei familiari, ricordano signorilità, professionalità, correttezza e senso delle Istituzioni che l’Avv. Filetti ha sempre dimostrato nell’espletamento delle sue funzioni di amministratore pubblico e di Presidente del civico consenso. In questo ruolo, l’Avvocato Filetti ha dimostrato grande attenzione al problema delle Terme di Acireale, stimolando una presa di coscienza dell’intero Consiglio comunale che il 1 febbraio 2011 votò all’unanimità un ordine del giorno sulle Terme; partecipando al convegno del Lions del 9 aprile 2011 sul termalismo; sostenendo in ben due occasioni (a luglio e novembre 2011) le iniziative del Forum dirette a sensibilizzare il Governo e le autorità regionali. Proprio all’inizio di quest’anno, il Presidente Filetti aveva scritto una lettera al Presidente della Regione, e a numerose altre autorità politiche nazionali, regionali e locali, per sollecitare l’organizzazione di un tavolo istituzionale ad hoc sulle Terme. Con la sua scomparsa, il Forum ha perso un grande amico e un convinto sostenitore della battaglia per la salvaguardia del complesso di Santa Venera e Santa Caterina.  “Il tema del termalismo, e particolarmente le sorti delle Terme di Acireale, sono da sempre molto sentite dalla cittadinanza da Noi rappresentata”, iniziava così la lettera del Presidente Filetti indirizzata il 5 gennaio 2012 al Presidente della Regione Lombardo.