Feed RSS

Federterme boccia l’esperienza pubblica del termalismo in Sicilia. Un incidente istituzionale?


Il Presidente della Federazione delle industrie termali rilascia pesanti dichiarazioni in tv a Report, mentre è in corso un tentativo di interlocuzione con la Regione Siciliana per la privatizzazione di Acireale e Sciacca. Il Forum sulle Terme lamenta l’incertezza delle istituzioni nella gestione dell’intera vicenda. Moltissimi i nodi ancora da risolvere, mentre si frantumano tutte le ipotesi di rilancio dell’albergo Excelsior Palace.

Adesso si corre seriamente il rischio di un incidente istituzionale con la Regione Siciliana. Costanzo Jannotti Pecci, il presidente di Federterme, la federazione italiana delle industrie termali e delle acque curative, organismo di Confindustria, nel corso della trasmissione Report dedicata domenica 6 maggio al termalismo, si è lasciato andare a dichiarazioni pesanti contro le Terme gestite dal pubblico in Italia.  Al giornalista Antonino Monteleone che gli faceva notare che a Salsomaggiore la città è in fermento e tutti protestano perché il centro termale rischia di chiudere per sempre, il presidente di Federterme ha risposto “Ogni qual volta il pubblico, intendo dire l’ente pubblico, si è avvicinato alla gestione di uno stabilimento termale come pure da qualche parte oggi si profetizza, sono stati disastri”

Il resto dell’articolo sul settimanale I Vespri, da oggi in edicola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: