Feed RSS

Associazioni accanto al Sindaco di Sciacca per valorizzare le Terme


dal sito del Forum delle Terme di Sciacca

L’articolo su La Sicilia edizione Agrigento del 16/09/2012 a firma di F. Cardinale.

ASSOCIAZIONI SEMPRE COINVOLTE PER LA VALORIZZAZIONE DEL BENE
Venerdì sera si è svolta una riunione sulla questione della valorizzazione delle terme e sul bando di selezione del privato a cui la Regione affiderà le strutture termali.

Una riunione che ha fatto incontrare il sindaco Fabrizio Di Paola con le organizzazioni sindacali e con diverse associazioni locali. Un incontro salutare nel quale le attese della collettività formano dibattito con le istituzioni. Il sindaco Fabrizio Di Paola ha spiegato il contenuto dell’incontro con l’assessore Armao, avvenuto lo scorso lunedì. Il primo cittadino ha rimarcato che “allo stato attuale lo studio effettuato da Sviluppo Italia-Sicilia è servito per tracciare il profilo storico, immobiliare e attuale delle terme di Sciacca”. Il sindaco ha confermato che il Comune sarà coinvolto in tutte le riunioni della Regione e avrà voce in capitolo. Nello stesso tempo Di Paola ha invitato le associazioni “a dare un contributo di idee da far valere nella prossima riunione prevista con la Regione”. La questione relativa all’affidamento in gestione a terzi delle strutture termali riveste parecchio rilievo in città. Un processo di valorizzazione che con apposita legge è iniziato dal lontano 1999 e che ancora oggi non si è concluso. Ma la vicenda sembra ormai agli sgoccioli ed è per questo che si è acceso il dibattito cittadino.
La questione verte tutta sulla trasparenza degli atti che la Regione intende adottare. La Regione è l’unica proprietaria delle terme, avrebbe il diritto di procedere nella stesura del bando di selezione per la ricerca del privato senza l’obbligo di consultare altre realtà. Ma le terme, nate con la sottoscrizione popolare dei saccensi, rappresentano una risorsa territoriale di assoluto rilievo per lo sviluppo della città. In tale contesto, dalla comunità proviene l’invito all’Amministrazione comunale di far ottenere al Comune di Sciacca dalla Regione quel ruolo di rilievo che le appartiene. Un ruolo di attore protagonista nelle varie sedi in cui saranno affrontate le scelte importanti e relative al futuro delle terme. Ruolo che, in verità, sembra essere stato definitivamente riconosciuto dalla Regione. Adesso, le varie associazioni e forze sindacali, ma anche cittadini comuni, avranno qualche giorno di tempo per sottoporre al sindaco Di Paola proposte, accorgimenti da aggiungere al bando.
Filippo Cardinale

16/09/2012

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: