Feed RSS

In Umbria nel 2017 pronte le nuove Terme di San Faustino


dal sito di Federterme

AL VIA I LAVORI PER LE NUOVE TERME DI SAN FAUSTINO

alt

 

 

 

 

 

 

 

  La Regione Umbria avrà presto un nuovo Centro termale. Sorgerà in provincia di Perugia, a Massa Martana, e si chiamerà “Terme di San Faustino”. Lo ha annunciato Benedetto Mancini, direttore generale della Idrologica San Faustino, la società costituita poche settimane fa che ha rilevato tutto il complesso dalla idrologica Umbra, società anch’essa facente capo a privati.

L’occasione è stata una conferenza stampa che si è tenuta sabato 23 novembre 2013, presenti il Presidente della Regione Umbria on. Catiuscia Marini, l’assessore all’Ambiente Silvano Rometti e il sindaco di Massa Martana, Maria Pia Bruscoletti.
Mancini si è presentato con la carica di Direttore generale, ma è il vero dominus dell’iniziativa: imprenditore romano con diverse attività all’estero, pensava in un primo momento di occuparsi solo del rilancio dell’attività di imbottigliamento dell’acqua San Faustino, ma la presenza di una fonte termale e la possibilità di realizzare un grande Polo turistico e curativo hanno aperto scenari diversi e resa immediata la decisione di rilevare attraverso una nuova società (appunto la Idrologica San Faustino) tutti i 54 ettari che facevano capo alla vecchia proprietà. Terreno in cui già insisteva un albergo di 25 camere.
Giudicato subito “del tutto insufficiente” per le strategie di sviluppo impostate. E’ stato assunto un esperto di marketing del territorio, Francesco Colangelo, che ha confermato l’inadeguatezza dell’attuale struttura ricettiva (“serve solo per un turismo di passaggio, non può ricevere neanche un pullman”) e ha messo a punto con la proprietà, le varie tappe di crescita dell’iniziativa:
1. Ampliare l’albergo esistente, portandolo da 25 a 70 camere e contemporaneamente riattivare lo stabilimento di imbottigliamento, con l’obiettivo di arrivare già nel giro di un anno a 12 milioni di bottiglie
2. Lanciare il nuovo sito internet San Faustino
3. Riapertura entro maggio 2014 dell’Hotel Terme San Faustino con nuovo riassetto interno e una nuova immagine
4. Costruzione entro un anno (e cioè entro novembre 2014) di un Centro Benessere Termale a indirizzo terapeutico e, quindi,convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale
5. Apertura entro dicembre 2014 di uno Spaccio per la vendita, oltre che dell’acqua, di prodotti tipici locali
6. Iniziare entro febbraio 2015 i lavori per la realizzazione di un Campus sportivo e di un maneggio
7. Fissare a 60 giorni di distanza (marzo 2015) l’apertura del Parco termale e della SPA
8. Dare inizio, a febbraio 2016, ai lavori per la costruzione di un albergo di lusso (80 camere)
9.Completare e consegnare il maneggio entro luglio 2016
10. Aprire il nuovo albergo di lusso a gennaio 2017
11. Consegnare nello stesso anno (aprile 2017) il Campus sportivo

La cerimonia di inaugurazione del complesso, salvo ritardi non dipendenti dalla volontà della Idrologica San Faustino, è prevista per il mese di maggio 2017.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: