Feed RSS

Terme di Acireale: serve subito il bando. L’intervento del consigliere comunale dott. Giuseppe Ferlito


Dal profilo FB del dott. Giuseppe Ferlito, consigliere comunale e capogruppo di Cambiamo Acireale

termepriorità

Venerdi u.s. in Consiglio Comunale abbiamo parlato delle Terme di Acireale.

La seduta ha visto la presenza del commissario liquidatore delle Terme S.p.A. in liquidazione Avv. Gianfranco Todaro e del Prof. Rosario Faraci in rappresentanza del Forum permanente sulle Terme.

Seguo il percorso delle Terme da quando 10 anni addietro fu oggetto della mia tesi di laurea.

Purtroppo ad oggi la situazione non fa altro che peggiorare.

Le responsabilità… A livello locale si può incidere realmente poco, è dal governo Regionale che deve partire la volontà politica del rilancio del sistema termale, sia regionale che poi a cascata di quello di Acireale. E’ bene precisare che le nostre Terme assieme a quelle di Sciacca sono quelle più importanti per storia e per patrimonio immobiliare.

La politica locale ha il dovere di TUTELARE IL PATRIMONIO IMMOBILIARE ESISTENTE, al fine di garantire la salvaguardia del complesso termale da eventuali speculazioni, mantenendone il vincolo e la destinazione d’uso per fini termali.

Per quanto riguardo invece il rilancio tutto passa dalla stesura e dalla pubblicazione del bando di evidenza pubblica che pur mantenendo il patrimonio nelle mani della Regione possa cedere ai privati la gestione della struttura.

SENZA IL BANDO NESSUN AFFIDAMENTO AI PRIVATI PUO’ ESSERE FATTO.

Il commissario liquidatore (il cui ruolo per definizione è quello di accompagnare la società di gestione sulla strada della restituzione dell’attivo residuo al socio unico – la Regione – dopo aver pagato tutti i debiti) ha anticipato in aula che il Governo Regionale darà a lui il mandato della stesura del bando; pur avendo al riguardo qualche perplessità spero proprio che si riesca a sbloccare la situazione.

A brevissimo (metà gennaio?) lo aspettiamo in consiglio per avere maggiori certezze. Serve al più presto il bando.


In sintesi:
Le Terme sono state costituite nel 1954 come Azienda Termale. I bilanci in qualche modo riescono a “quadrare” fin quando la Regione Sicilia è “in salute”. Di fatto sono delle partecipate sotto il controllo dell’assessorato al Turismo che ogni anno per ripianare i debiti mette bei soldini. nel 2004 l’allora Presidente della Regione decide di trasformare le due aziende termali (Acireale e Sciacca) in Società per Azioni con l’intento di “rilanciare” il turismo termale siciliano. Alla fine del 2005 nascono le due Società (Terme di Acireale S.p.A. e Terme di Sciacca S.p.A.) alle quali viene assegnata la gestione trentennale delle strutture (oggi a distanza di dieci anni ridotti a venti). Nella nuova veste la Regione non può più trasferire risorse alle S.p.A. in quanto considerabile aiuto di Stato ed in conflitto con il principio di libera concorrenza. Tramite una legge speciale alleggerisce però la struttura termale “dal peso” del personale (gran parte quindi dei costi vista la loro incidenza) trasferendolo all’interno dei propri Enti. Nel 2009 una legge regionale stabilisce che le due società devono essere liquidate, procedura che inizia nell’ottobre del 2010. Da allora continuano ad accumulare perdite per un valore che ad oggi si aggirano (parlo di Acireale) intorno ai 12 milioni di euro. A tal proposito è notizia di qualche mese addietro che l’Istituto di Credito “Unicredit” a fronte di un debito di circa 7 milioni ha richiesto ed ottenuto dalla sezione fallimentare del Tribunale di Catania la vendita pubblica al miglior offerente l’Hotel Excelsior e del Centro Polifunzionale. Il nuovo Commissario insediato da circa un mese ha preso il posto dell’Ing. Luigi Bosco.

Sul sito del Forum permanente (https://termediacireale.wordpress.com/) è possibile avere informazioni riguardo a quanto accaduto negli ultimi quattro anni attorno al “sistema Terme”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: