Feed RSS

Il Lionismo per il Termalismo: domani convegno distrettuale ad Acireale


dal sito Tuttolions

zelantea

Domani, sabato 23 gennaio, la prestigiosa Accademia degli Zelanti e dei Dafnici di Acireale ospiterà il convegno distrettuale “Le risorse termali fonti di benessere e turismo in Sicilia” che sarà concluso dal nostro Governatore Francesco Freni Terranova che, fin dall’inizio del suo mandato, all’argomento ha dedicato grande attenzione assegnandone la trattazione ad un comitato ad hoc “Le risorse termali fonte di benessere e turismo della Sicilia” coordinato dalla Elena Di Blasi nell’ambito del macro-tema di studio distrettuale “Sicilia, l’Isola tra mito e realtà: un immenso patrimonio da custodire, amare e valorizzare per il bene civico, social e morale della comunità”.

Il convegno si terrà ad Acireale, sede del locale Lions Club che quest’anno festeggia il cinquantesimo dalla fondazione e che dal 2011 è attento al tema per aver promosso il Forum permanente sulle Terme, una iniziativa innovativa ed intelligente che, mobilitando venticinque associazioni del territorio, proietta il lionismo fin dentro la società civile di cui si fa parte diligente, anche nell’interlocuzione con gli attori istituzionali, quando sono in ballo questioni importanti per lo sviluppo economico e sociale, proprio come lo è il termalismo.

In Sicilia il termalismo è un patrimonio di risorse ancora poco valorizzate, non messe a sistema, abbastanza indipendenti dall’offerta turistica di cui, invece, potrebbero essere una componente unica ed esclusiva, come avviene per altre Regioni italiane.

Per questi motivi, il Distretto e il Lions di Acireale, con l’abile regia di Elena Di Blasi, hanno chiesto all’Associazione Italiana di Insegnanti di Geografia, insieme all’Accademia degli Zelanti e dei Dafnici, di patrocinare l’iniziativa per darle spessore scientifico e culturale di primissimo rilievo. In questo senso, si collocano gli interventi in scaletta di Giuseppe Contarino, presidente dell’Accademia, e di Giuseppe Rocca, presidente della sezione Liguria di AIGG, docente universitario, autore di numerosi studi e pubblicazioni in materia di termalismo, un tema di cui anche Elena Di Blasi (coordinatore distrettuale del comitato) e Rosario Faraci (presidente del Lions di Acireale), anche loro docenti universitari, si occupano nella loro attività accademica e scientifica.

Dopo i saluti iniziali del Sindaco di Acireale Roberto Barbagallo, dei Presidenti della IV e V circoscrizione Alfio Forzese e Aldo Di Paola, del delegato responsabile del tema di studio Mariella Sciammetta, ci sarà la relazione del prof. Rocca.

Seguiranno gli interventi di chi, nei territori di appartenenza, si è occupato di termalismo, sia perché l’ha promosso attivamente ed imprenditorialmente, sia perché l’ha difeso nelle battaglie civiche ed istituzionali, sia perché ne sta riscoprendo l’importanza a fini turistici.

In tale direzione vanno posizionati gli interventi di Mario Scandura (Lions Club Acireale, co-coordinatore del Forum), di Placido Di Stefano (Lions Club Paternò), di Vito Favetta (Lions Club Sciacca Terme), di Mariano Marino (amministratore degli omonimi stabilimenti ad Alì Terme), di Gianfranco Todaro (commissario liquidatore delle Terme di Acireale).

Alle loro voci si uniranno quelle di Paolo Genovese (consigliere nazionale di Federterme) e di Anthony Barbagallo (Assessore al Turismo alla Regione Siciliana) per dare un respiro nazionale e regionale al tema. Al Governatore Franco Freni Terranova spetteranno le conclusioni per tirare le fila di un impegno sul tema che vede il lionismo siciliano protagonista di una battaglia, civica innanzitutto, ed anche culturale e sociale per “custodire, amare e valorizzare” quanto di bello abbiamo in Sicilia.

Il convegno è sostenuto da ben diciannove club della IV e V circoscrizione che lo hanno promosso. Oltre ad Acireale, che gioca in casa, ci saranno i clubs di Catania Host, Catania Etna, Catania Bellini, Catania Est, Catania Gioieni, Catania Stesicoro Centrum, Catania Porto Ulisse, Catania Val Dirillo, Catania Faro Biscari, Catania Vallis Viridis, Paternò, Adrano-Bronte-Biancavilla, Giarre Riposto, Randazzo, Acicastello Riviera dei Ciclopi, Misterbianco, Acitrezza Verga e Trecastagni.

Una mobilitazione alla grande di tutto il lionismo per difendere e promuovere il termalismo siciliano!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: