Feed RSS

La Regione commissiona e paga un rapporto sulle Terme. Ma chi lo legge?


dal Corriere di Sciacca

SCIACCA – CRONACA
LA REGIONE COMMISSIONA E PAGA RAPPORTO SULLE TERME: MA SIAMO SICURI CHE POI LO LEGGE ?

30/09/2013 16.06

“Il termalismo siciliano ha una forza autonoma, che fino ad oggi è rimasta in secondo piano, nascosta da mare a arte. È tempo di valorizzarla come prodotto autonomo e come prodotto caratterizzante di un pacchetto turistico, con formule integrate di soggiorno”.

Queste belle frasi sono contenute nel rapporto “TURISMO DEL BENESSERE TERMALE IN SICILIA”, ordinato dalla Regione Sicilia e realizzato pochi mesi fa da un gruppo di lavoro formato da Emilio Becheri, Erina Guraziu, Gianluca Ferraro e Giuseppe Firinu.

Lo studio è stato pagato dalla Regione e cofinanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Non c’era certo bisogno di uno studio dettagliato di un centinaio di pagine per capire la forza del turismo termale e allo stesso tempo per accorgersi della inettitudine della politica siciliana, storicamente incapace di sfruttare al meglio questa grande risorsa, valorizzandola. Nemmeno dopo le conclusioni del gruppo di lavoro commissionato, la Regione si è messa in moto.

Ed oggi, ancora ritardi e assessori regionali che sono più concentrati sulle vicende politiche che sulle reali prospettive economiche delle terme.

Dal rapporto si legge ancora che “L’attivazione di un distretto produttivo del benessere termale, inteso in modo olistico come sesta generazione delle attività termali, può rappresentare un passo importante per la creazione di un vero e proprio “Sistema dello Star bene” da promuovere come tale sui mercati. Perchè ciò accada – si legge ancora – è necessario che si integrino, in un paradigma di sostenibilità, tutte le componenti dell’esperienza proposta, dalla cura e prevenzione delle malattie, alla promozione del vivere sano e bene, inclusi la gastronomia, il relax, il divertimento, lo sport, distinguendo fra prodotto specifico e prodotto integrato e complementare rispetto ad altri turismi”.

Conclusioni finali giuste e condivisibili. Chissà se le autorità di governo hanno letto il rapporto da loro commissionato…

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: