Feed RSS

Terme di Acireale. Alla Regione prevale sempre la logica del #tuttoapposto, ma ormai non esiste più nemmeno il posto


ACIREALE – La città dei cento campanili è tornata recentemente ad essere “set location” per il primo film dell’attore palermitano Roberto Lipari, prodotto da Tramp Limited e diretto da Gianni Costantino, di cui sono protagonisti lo stesso Lipari e Luca Zingaretti. La pellicola si chiamerà Tuttoapposto, quella locuzione avverbiale che in Italia, ma nella nostra Sicilia in particolare, sta a significare che è tutto ok, che le cose vanno per il verso giusto, che non c’è alcun problema.

Contemporaneamente all’uscita del film di Lipari, la Regione Siciliana ha scelto ancora una volta la città di Acireale per validare la logica politico-burocratica del #tuttoapposto, già sperimentata negli ultimi dieci anni a proposito delle Terme.

Prosegui la lettura su Sicilia Network.

Annunci

Terme di Acireale. L’albergo è in vendita e già si pensa ottimisticamente alla privatizzazione, ma il percorso è ancora lungo ed incerto


ACIREALE – L’ordine di scuderia dalle stanze regionali è stato chiaro e forte: parlare bene delle Terme di Acireale e far passare il messaggio che il loro rilancio sarà imminente. L’operazione conclusa lunedì mattina dai liquidatori, con la messa in vendita dell’ex albergo Excelsior Palace e del centro polifunzionale, dovrà etichettarsi come un capolavoro giuridico degno di menzione nei manuali di procedure concorsuali societarie.

Prosegue la lettura su Sicilia Network

Terme di Acireale, un’operazione che costerà all’erario 30 milioni di euro prima di passare la mano ai privati


ACIREALE – La tanto attesa notizia è arrivata ieri, rilanciata dalla nostra testata, ma anticipata già domenica. Il collegio dei liquidatori delle Terme di Acireale (composto dai commercialisti Francesco Petralia, Vincenza Mascali e Antonino Oliva) ha messo in vendita i due immobili da lungo tempo oggetto di un contenzioso con Unicredit prima e con il fondo Cerberus Capital Management dopo. Si tratta dell’ex albergo Excelsior Palace, chiuso dalla fine del 2011 e mai più riaperto e del centro polifunzionale mai aperto e adibito alle sue funzioni di struttura per il benessere, ma concesso in comodato d’uso ad una mezza dozzina di associazioni in questi anni. Base d’asta, si legge nell’avviso pubblico sul sito delle Terme, il prezzo di 13 milioni di euro.

Prosegue su Sicilia Network

Tredici milioni di euro. Le Terme di Acireale mettono in vendita albergo e centro polifunzionale


AVVISO D’ASTA DI VENDITA (15/04/2019)
Avviso d’asta per la vendita del complesso alberghiero sito in Acireale nella Via delle Terme n° 103, già denominato “Hotel Excelsior Palace Terme” e del Complesso polifunzionale sito in Acireale nella Via delle Terme nn. 32 C/D/E/F/G/H/I/L e 34 – 34/A, di proprietà delle Terme di Acireale S.P.A. in liquidazione – Società per Azioni a Socio Unico.
http://www.terme-acireale.com/avvisi.aspx?ID=14

Terme di Acireale, la Regione si dice pronta a varare un bando di privatizzazione, ma c’è il rischio che possa risultare un flop


L’articolo pubblicato da Sicilia Network

Terme di Acireale e Sciacca, per la Regione Siciliana è tutto a posto


L’articolo su La Sicilia dell’8 settembre 2018

Rapporti tesi con Palermo. Terme di Sciacca, la Regione bacchetta il Comune

Inserito il

L’articolo pubblicato in data odierna (4 agosto) dal Corriere di Sciacca