Feed RSS

STORIA

Le Terme di Acireale furono fondate nel 1873 dal barone Agostino Pennisi di Floristella, ma le origini sono molto più lontane. Infatti, nel I secolo dopo Cristo in contrada Reitana furono edificate in prossimità di sorgenti di acqua sulfurea le Terme romane (i cui resti del complesso sono visibili nell’area archeologica di Santa Venera al Pozzo). Successivamente queste acque furono sfruttate da bizantini e arabi. Soltanto in seguito al terremoto del 1169 l’antico edificio termale venne abbandonato. Con l’inaugurazione del 1873 le nuove Terme furono affiancate al Grand Hotel des Bains e tutto il complesso divenne noto nel mondo ospitando anche personaggi illustri come Richard Wagner, re Umberto I e la regina Margherita. Nel ’51 le Terme furono acquistate dalla Regione e nell’87 venne realizzato un nuovo polo termale nella vicina frazione di Santa Caterina. Le inalazioni e la fangoterapia vengono effettuate nello stabilimento di Santa Caterina, le acque termali di tipo ipotermali e classificate come sulfuree salso-bromoiodiche scaturiscono dalla località di Santa Venera al Pozzo in Comune di Acicatena e raggiungono lo stabilimento termale a quattro chilometri di distanza attraverso una conduttura interrata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: