Feed RSS

Dolcetto o scherzetto? E il bando non uscì nemmeno per il giorno dei morti


In allegato la snapshot della prima pagina della GURS del 2 novembre 2012, quella che – secondo il bene informato avvocato Gaetano Armao, assessore uscente all’Economia, avrebbe dovuto contenere il bando per l’affidamento ai privati della gestione delle Terme di Acireale e di Sciacca. Un bando per ciascun stabilimento. Mai pubblicato sulla GURS del 26 ottobre, cioè a due giorni dalle elezioni per il rinnovo dell’ARS, come l’avvocato Armao aveva frettolosamente comunicato, il bando non è stato pubblicato nemmeno nella GURS n.47 della scorsa settimana, dove avrebbe dovuto trovare collocazione poichè nel numero precedente (almeno questa è stata la spiegazione ufficiale resa ai Sindaci di Acireale e Sciacca) non c’era spazio. A parte il fatto che non esiste un problema di spazio nella pubblicazione di un provvedimento in GURS, poichè non c’è un numero limitato di pagine, a questo punto immaginiamo che all’assessore Armao sia sfuggita di mano la situazione, proprio negli ultimi giorni del suo mandato che, sul versante delle iniziative assunte per le Terme di Acireale e di Sciacca, si è sicuramente distinto per improvvisazione e approssimatezza. Riteniamo che i Sindaci Di Paola (Sciacca) e Garozzo (Acireale) debbano immediatamente intervenire presso il Presidente della Regione.

Di seguito il link alla GURS n.47

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: